· 

Holly: il fiore dell'Amore e della Gentilezza

“L’ultima di tutte le conquiste avverrà attraverso l’amore e la gentilezza e quando avremo sviluppato a sufficienza queste due qualità niente ci potrà assalire, perché avremo sempre compassione e non offriremo resistenza”. Edward Bach (C.W.135)

Holly è l’agrifoglio, pianta sacra in molte tradizioni antiche , dagli antichi Romani ai Celti, sempreverde, resistente , con le foglie verdi brillanti lanceolate ed spinose espressione di protezione e le bacche rosse, espressione di vitalità.

Sembra riduttivo invitare a utilizzare Holly nel periodo natalizio, in realtà è il momento migliore per scoprire la forza e la versatilità di questo rimedio vibrazionale che  porta armonia in se stessi e favorisce un atteggiamento di pensiero amorevole verso l’altro in uno dei periodi più stressanti dell’anno!

Il periodo natalizio è diventato una corsa per organizzare cenoni, comprare regali, vivere come obblighi le riunioni familiari in nome di “è Natale e dobbiamo volerci bene ed essere più buoni”.

Quando i sentimenti veri, sono schiacciati dal sentimentalismo e dall’ipocrisia, si  perde l’essenza del Natale.

La potente vibrazione di Holly che porta amore e gentilezza  come moto consapevole del cuore,  permette  di osservare e superare le “possessioni” emozionali  e mentali: rabbia, invidia, gelosia, antipatia che in questo periodo dell’anno,  si attivano maggiormente.

C’è sempre qualcuno che ci urta, ci infastidisce, ci fa arrabbiare:  Holly aiuta a lasciare andare  tutto questo, portando la qualità della tolleranza e dell’amore, senza sforzo, senza fatica , negli atteggiamenti quotidiani.

Non a caso Bach utilizzava il termine “non offrire resistenza”.

Grazie a Holly  non offriamo resistenza all’amore, poichè il rimedio permette l'affiorare di un sentimento di condivisione e di connessione con l’altro. 

Holly potenzia la nostra capacità di aprirci all’altro e di riconoscere che l’amore è condiviso: anche l’altro ci ama..

Possiamo richiamare la vibrazione riarmonizzante  e trasformante di questo fiore durante le Feste Natalizie mettendone 4 gocce  nell’acqua della brocca portata nella tavola imbandita.

Con questo piccolo gesto dal grande significato, l'atmosfera del Natale sarà sicuramente pregna di Amore e Gentilezza!

 

Paola Papisca 


Scrivi commento

Commenti: 0

Per partecipare ai gruppi di pratica QiGong

Associazione Culturale Kamala

C.F. 97900450582 
Laura Rubrianti TEL 393 1365713 

per contribuire alle varie attività proposte clicca sul tasto donazioni